mercoledì 18 marzo 2009

Si corre al mattino e poi gran colazione!



Da quando sono arrivate le belle giornate ho preso il vizio di allenarmi al mattino appena alzato a stomaco vuoto cosa che fino a qualche mese fa ritenevo impossibile per il mio fisico,invece devo dire che mi trovo molto bene e forse riesco anche ad allenarmi meglio ma...
...le cose cambiano a seconda dell'esercizio da svolgere,infatti lunedì la corsa lenta di 14 km a 4'27"/km di media è stata molto bella e rotonda con il primo km più lento in 5'04" e l'ultimo a 3'42",la parte centrale molto regolare cercando di controllare i battiti e la postura di corsa.

Al contrario non potendo andare in pista stasera a fare le ripetute sui 400m ho scelto di farle questa mattina su strada,esattamente su un rettilineo misurato già da tempo in mezzo alla campagna,unico inconveniente un vento difficile che soffiava esattamente in linea con la strada,quindi avevo delle serie controvento e altre a favore.

Dopo 4 km di corsa facile decido di partire dalla parte a sfavore di vento,l'esercizio sono 15 ripetute sui 400m con recupero da fermo di 60",parto e la prima la chiudo in 1'20" a 3'33"/km di ritmo,recupero e parto per la seconda a favore di vento...mi sembra di volare senza spingere e chiudo in 1'14" a 3'17"/km,capisco che sarà un esercizio diverso dal solito infatti le serie proseguono con questi gap di differenza 1'19",1'14",1'20",1'15",1'19",1'15",1'20",1'15"poi nelle ultime 5 inizio ad avere un calo prestazionale e lo stomaco si fa sentire..non ho acqua con me e non bevuto niente prima di partire,decido comunque di finirle reintegrerò di più una volta tornato a casa e così faccio 1'21",1'17",1'23",1'18" e 1'23". poi 600 m di corsa defaticante e doccia.

Ovviamente faccio una colazione abbondante e questo è il bello di correre al mattino perchè mette un gran appetito,ma forse le ripetute è meglio farle nel mezzogiorno o alla sera perchè così mi mancavano proprio le forze.

Sono comunque soddisfatto perchè sto riuscendo finalmente ad aumentare il chilometraggio settimanale cosa che dovrebbe aiutarmi molto nella mezza maratona in programma...speriamo.

12 commenti:

antherun ha detto...

caspita kikko anche nelle ripetute sui 400 abbiamo gli stessi tempi! secondo me alla stramilano faremo lo stesso posto in classifica :-) a parte questo ti posso dire che anche io mi alleno di mattina (di inverno un paio di giorni e in primavera quasi tutti gli allenamenti) e concordo con quanto hai detto: se si tratta di CL ok, ma le ripetute preferisco farle a pomeriggio/sera anche perchè mi sento più slegato...e poi a digiuno è più dura fare lavori di qualità.

Kikko ha detto...

Dopo oggi concordo con te,non ho mai avuto un calo di prestazione così sulle ripetute comunque ho spinto lo stesso al limite contro vento credo che sia servito lo stesso...
sarebbe bello arrivare al traguardo insieme entrambi con il PB...ci proviamo!

antherun ha detto...

infatti! secondo me non c'è cosa migliore dello spronarsi, sapendo poi che abbiamo gli stessi obiettivi! Kikko tu utilizzareai il garmin o il crono? Io vorrei usare il forerunner per tenere d'occhio la media...spero solo che non faccia casini perchè mi pare di aver letto che in città e tra i palazzi alti è un po' impreciso...

Igor ha detto...

Correre a digiuno è ottimo per abituare l'organismo a bruciare i grassi, di conseguenza si perdono kg. Io corro sempre a digiuno tranne nelle ripetute dove un paio di fette biscottate e miele le mangio, essendo una seduta particolarmente impegantiva a stomaco vuoto arrischio poi di avere problemi nel finale di allenamento.

GIAN CARLO ha detto...

Allora fari lo stesso tempo che ho pronosticato ad antherun 1h 21 e..??

uscuru ha detto...

e'?
hai sentito igor...
10' prima almeno un po' di miele!!!
x le rip serve anke energia..... ;)

uscuru ha detto...

comunque... sei in forma!!!
grande!!

franchino ha detto...

E' vero kikko, stai bene.
Purtroppo il vento falsa leggermente i ritmi ma sei riuscito a tenere le prove abbastanza regolari. Io di correre al mattino a digiuno appena alzato non ci riuscirò mai...
Adesso in media su quale chilometraggio settimanale stai?

Furio ha detto...

Bravo Kikko, bell'allenamento c'è e questa volta ti rifarai ;-)
Oggi per me niente 400 metri, Ale il leprotto mi ha proposto altro.. e tutto fa brodo.

Kikko ha detto...

@Antherun
Io non ho il Garmin ma Polar RS800 e anche con il sensore da scarpa è molto preciso,ad esempio alla LMHF mi ha segnato 21180 metri quindi non sbaglia di tanto...comunque tra il mio e il tuo dovremmo cavarcela.
@Igor e Uscuru
Si di solito quando facevo l'altro lavoro andavo ogni tanto al mattino ma più tardi e facevo in tempo a fare una leggera colazione con fette biscottate e miele o marmellata,ora dovrei alzarmi ancora prima per poter mangiare qualcosa o voi mangiate subito prima di iniziare?
@Franchino
Quando c'è il vento mi da un fastidio incredibile anche perchè corro in piena campagna ed essendo alto 1.90 mi sembra di prenderlo tutto come una bandiera...
Comunque settimana scorsa ho scaricato e ho fatto 40 km mentre questa sono già a 40 e ne farò altri 34 per un totale di 74 km.
Cosa ne dici?
@Giancarlo
Sei troppo buono,mi accontenterei di scendere sotto 1h23',vedremo!
@Furio
Sto proseguendo con la Furiotabella,stamattina ho fatto corsa lenta 14 km a 4'29"/km media,poi colazione,sento che mi fa bene spero di continuare così e poter dire la mia a Milano.
Sono curioso di sapere che lavoro ti ha fatto fare Ale il leprotto...aspetto il post!

franchino ha detto...

Anche a me, come credo un pò a tutti, il vento indispone parecchio. Mi pare buono il chilometraggio, anche se fai qualche km in meno l'importante è curare bene i lavori qualitativi per la distanza della mezza.

Igor ha detto...

IO mangio subito prima di iniziare, o comunque poco prima...