mercoledì 27 agosto 2014

Un mese da dimenticare...

Piccolo post solo per sfogarmi,da quando è iniziato questo mese di Agosto che doveva essere quello del relax in ferie è diventato quello da dimenticare,si le vacanze al mare le ho fatte e per un po sono andate anche a meraviglia,ho giocato tanto in acqua con mio figlio ma purtroppo per ben due volte mi sono ammalato con febbre e tosse,la ricaduta è stata una botta,il medico ha detto bronchite e mi ha dato una lunga cura con antibiotici e cortisone per guarire,il tutto nell'ultima settimana che ero a casa e avrei dovuto rilassarmi.
Una volta terminata la cura ho ripreso sia a lavorare che a correre,solo che al primo allenamento durante un normalissimo lento mi sono procurato una bella contrattura al bicipite femorale destro...ora sono fermo di nuovo e sto facendo tecar terapia per risolvere il problema...ad oggi ho ancora dolore ma è in miglioramento...il fatto è che Domenica dovrei correre in Val Vigezzo la durissima Sgamelà...il condizionale è d'obbligo perchè in questo momento non lo vedo possibile e se lo sarà nei prossimi giorni dovrò comunque fare qualcosa di diverso...magari solo un tratto e poi fermarmi così da passare comunque la giornata in valle insieme a tutti gli amici del Run Team che la correranno(saremo una decina)oppure farla tutta ma a ritmo di un lungo(poco probabile)...il problema è che il vero obiettivo è la Maratona di Venezia tra due mesi e in questo momento sono davvero lontano da quello che si dice stato di forma...praticamente in questo mese ho corso solo a sprazzi e  male e ho il fisico che deve ancora eliminare le schifezze prese per guarire.
Spero solo che il prossimo mese sia quello della rinascita.

9 commenti:

Patty ha detto...

vieni a correre la Rampigada che è più corta ed io non corro e faccio compagnia a Roby :-D

Saverio ha detto...

Per usare un eufemismo(anche esagerato),le disgrazie non vengono mai sole....
Comunque le contratture solitamente non impongono un lungo stop.
Buona fortuna ;-)

Gallodicorsa ha detto...

Mi spiace..anche per me è state un mese simile al tuo, prima febbre e tosse, poi anch'io credo una contrattura (non ancora guarita...). Porta pazienza e guarisci in fretta!

Kikko ha detto...

@Patty
Mi aveva già accennato qualcosa Furio,è a San Domenico giusto?
Ti ringrazio per l'invito ma se correrò sarà solo per la Sgamelà,ad oggi credo che andrò in Vigezzo solo per le costine,saremo li tutti,ci saranno anche i nonni di Carlo...diciamo che abbiamo organizzato una vera gita.
Buona Rampigada allora:-)

Kikko ha detto...

@Saverio
Hai ragione Saverio,ma avrei preferito avere tutto veramente insieme...cioè 2 settimane fa...non prima una e poi l'altra...comunque guarirò!
Grazie

Kikko ha detto...

@Gallodicorsa
Mi spiace che anche tu abbia avuto questi problemi...hai ragione devo avere pazienza...cosa che non ho di solito.
Ciao

Brontorunner ha detto...

Sei un grande atleta ed in due mesi di preparazione fai assolutamente in tempo a preparare Venezia. Certo, la sfortuna del doppio acciacco fisico non ci voleva, ma in queste situazione esce fuori il carattere, no?
In bocca al lupo campione

Kikko ha detto...

@Leo
Ti ringrazio per le belle parole..vedrò di confermarle.
Grazie

Mauro Battello ha detto...

arrivo un pò tardi a leggere ma spero che il peggio sia passato e che stia tornando a macinare come solo tu sai fare!!!! daje kikko