giovedì 11 maggio 2017

MILANO CITY MARATHON 2017



Per la mia 19°maratona alla fine ho scelto di regalarmi il personale sulla distanza,incredibilmente a 4 anni da Parigi riesco a migliorarmi di oltre un minuto e chiudere in 2h54'08".
Le premesse però c'erano perchè mi sono allenato più giorni e meglio,ho macinato più km e tanti a ritmo maratona,e da quando inserisco delle uscite di corsa in montagna ho un beneficio sulla tenuta muscolare per tutta la gara.
Ad aiutare questa prestazione è stato l'averla corso con un meteo finalmente non caldo se non gli ultimi 5 km e in compagnia di un ragazzo,(Emanuele)tesserato anche lui per la Atletica Casorate che è stato con me per tutta la gara e con il quale abbiamo parlato e scherzato per almeno due ore e mezza per poi caricarci a vicenda per il finale in progressione netta.
Per quanto mi riguarda è stata una cavalcata senza problemi,solo una piccola flessione di ritmo tra il 37° e il 40° km dovuta ad un indurimento delle gambe che poi però è sparito permettendomi di fare in grande spinta gli ultimi 2km e rotti.
Il percorso di questa edizione secondo me è il più indovinato qui a Milano,ottima la zona partenza e arrivo,sempre più gente ad incitare a bordo strada  cosa praticamente inesistente solo 5 anni fa,e credo che potrà ancora crescere.
Ora come sempre faccio mi allontano dall'asfalto per fare la montagna...trail sto arrivando!

2 commenti:

nino ha detto...

grande

Kikko ha detto...

Grazie amico mio,ormai scrivo poco o niente nel blog,non ho più tempo e sono cambiati anche i tempi....ma fa sempre piacere ricevere risposte.