venerdì 23 maggio 2014

Il giro dei campanili

In queste settimane dove sto caricando molto con percorsi montani e collinari e ripetute in salita per arrivare più preparato possibile all'appuntamento del 1 Giugno con la maratona della Valle Intrasca 35km con 1600mD+ che farò in coppia con l'amico Furio,ogni tanto ho bisogno di correre qualcosa di corto e veloce e se si riesce a trovare qualche gara in giro è l'ideale per fare un ritmo che altrimenti in allenamento non riuscirebbe.
Così ieri sera mi sono iscritto alla 1°edizione del Giro dei campanili a Cameri (NO),la giornata purtroppo si rivela infausta per quanto riguarda il meteo con un forte temporale e secchi d'acqua proprio verso sera,arrivo a Cameri mezz'ora prima della partenza e la pioggia sta diminuendo,faccio riscaldamento e poi dopo aver parlato con un po di amici mi metto sotto il gonfiabile,non piove più ma il percorso sarà bagnato,noto subito un numero elevato di corridori di livello e tutti molto giovani,ci sono anche i ragazzi del triathlon del giro della nazionale juniores che su queste distanze sono dei fulmini,in effetti il premio in denaro c'è ed ha solleticato il palato di questi runners.
Comunque una volta partiti cerco di mettermi ad un ritmo che mi appartiene,ma mi rendo conto subito di aver esagerato un pelo,così il primo km passa in 3'23",davanti ho una ventina di persone e ce le avrò fino alla fine,farò 3 sorpassi e ne subirò uno da qui alla fine,il percorso è bello e nervoso,si passa dal centro e sul porfido si scivola un po,il secondo km in 3'29",proseguo tenendo come punto di riferimento un amico davanti che ha più o meno i miei tempi,il terzo km è più difficile perchè ci sono delle curve secche dove cambi il ritmo e un tratto contro vento,comunque lo chiudo in 3'33",ritmo più consono alle mie capacità,qui doveva esserci il traguardo ma invece sarà 200m più avanti infatti alla fine la gara sarà quasi 6,5km,passo sotto il gonfiabile in 11'10",ma so che la seconda metà non riuscirò a correrla così infatti le gambe si fanno pesanti come è giusto che sia visto il carico fatto negli allenamenti e quindi non mi resta che stringere i denti e cercare di spingere più che posso,così chiudo il 4°km in 3'34" e in questo punto ormai il gruppetto davanti è scappato di un 15" e anche dietro ho allungato di un 10",devo solo tenere,alcuni tratti del tracciato sono più tosti per il le curve e si fanno sentire,sono nel tratto più nervoso del giro e mi sto avvicinando all'ultimo del gruppetto che ha perso un po smalto,passo i 5km in 17'40",le gambe sono pesantine,cerco di spingere meglio che riesco,in 500m lo prendo e lo passo,siamo quasi al 6°km aumento ancora,e allungo,vedo un altro davanti ma ormai si vede il gonfiabile,spingo ancora e gli arrivo subito dietro,chiudo in 22'50" i 6430m della gara.
Praticamente ho fatto una progressione al contrario,ma va bene il senso di questo allenamento era velocizzare il carico fatto e la missione è compiuta,bevo un te caldo e poi scappo a casa dal mio pargoletto.
Poco dopo mi chiama l'organizzatore dicendomi di essere arrivato 1°di categoria SM40,quindi mi spetta un premio (un cesto di alimentari vari) che andrò a ritirare stasera...diciamo che una spesa gratis fa sempre bene;-)

8 commenti:

franchino ha detto...

Bravo kikkone!
I cesti sono i premi più graditi!

nino ha detto...

Grande, come sempre

Kikko ha detto...

@franchino
Mi ero dimenticato come fosse tornare a casa con un cesto dopo una gara...contenti i suoceri per il Gorgonzola che gli ho dato;-)

Kikko ha detto...

@nino
Con la forma che hai attualmente se venivi mi sa che un cesto lo portavi a casa anche tu;-)

lello ha detto...

ottimo Kikko ...queste garette serali sono degli ottimi allenamenti di corto veloce........complimenti per il 1' posto

Gallodicorsa ha detto...

Hai dato una bella "sveglia" alle tue gambe! Bravo! Complimenti!

Kikko ha detto...

@lello
Ho fatto come te...un calo nella seconda parte,ma nel mio caso era di gambe,avessi preparato questa gara,sarei partito ad un ritmo più giusto per le mie potenzialità,(non posso tenere i 3'23"/km per 6km!)qualche secondo più lento e tenerlo poi per tutta la gara ed aumentare nel finale;-)

Kikko ha detto...

@Gallodicorsa
Si la sveglia gliel'ho data,ma purtroppo in questo momento ho l'influenza...spero di guarire per Domenica...porc....