giovedì 7 febbraio 2013

Raffreddore e corsa

Coronavirus
Ognuno ha il suo modo per definire il raffreddore,c'è chi pensa riguardi solo il naso appunto raffreddato,o chi lo confonde con l'influenza...in realtà non esiste un vaccino contro il raffreddore comune che può essere causato da centinaia di tipi diversi di virus(Coronavirus,Rhinovirus,Adenovirus ecc...)questi microrganismi entrano nei tessuti di naso e gola mettendo in moto la difesa immunitaria che fa aumentare il lavoro delle ghiandole mucose e le vie nasali si infiammano riempiendosi di secrezioni.
Poi ognuno ha il suo metodo per farselo passare...ma in realtà mediamente un raffreddore non complicato si risolve nell'arco di una settimana,curato o non curato...si perchè i farmaci non sono in grado di guarire il raffreddore,ma possono alleviarne i sintomi...quindi antinfiammatori non steroidei,decongestionanti nasali e sciroppi per la tosse...oppure coi rimedi naturali tipo vapori caldi per la respirazione,caramelle contro il mal di gola,unguenti balsamici da mettere sul petto,lavaggi delle narici con acqua marina o umidificatori ambientali.
10x500m rec.300m
Tutto questo per dire che venerdì scorso ho preso il raffreddore e sono stato un po più tranquillo con gli allenamenti...poi ho ripreso e la fatica nel correre è stata il doppio del normale ma ora sto già tornando ai miei livelli lo dimostrano queste 10 ripetute sui 500m con rec 300m a corsa lenta che ho fatto abbastanza bene o comunque restando nei ritmi previsti cioè fare i 500m in 1'45"/47",un pelo meglio le avevo fatte un mese fa ma tutto sommato sono soddisfatto.
Il mio problema è che ho risolto il raffreddore ma il mio naso oltre ad essere "importante" ha il setto deviato e spesso in queste situazioni non guarisce del tutto lasciandomi per altri giorni con il problema di difficile respirazione...ovviamente correndo spesso non aiuto questo problema...ma conto di riuscire a tornare alla normalità al più presto...in caso contrario vedrò il da farsi.
Saluti...anzi salute!

6 commenti:

Pimpe ha detto...

salute.. sto uguale ..

Patty ha detto...

l'avrai mica attaccato al piccolo!!!
Tanto hai una bella canappia respiri lo stesso ahahahahah
....scherzo :-P

Daniele ha detto...

sei sulla buona strada per Vittuone. attaccati al treno giusto e concentrati sul fatto che devi tornare a casa presto ;)

Kikko ha detto...

@Pimpe
Credo che questo sia un periodo difficile da passare indenne...ciao caro:-)

@Patty
No no...non ti preoccupare..Cralo è forte di anticorpi come la mamma...sono io che con questa canappia prendo tutto quello c'è in giro...peggio di un formichiere;-)

@Daniele
Quel del tornare a casa presto era già una costante prima...ora che c'è Carlo devo arrivare ancora prima...quindi sta a me cercare di prendere il treno giusto...in gara:-)
A presto caro.

Alain Guidetti ha detto...

Trovo che una bella corsetta possa aiutare a liberare il naso, aumentando la temperatura corporea (e anche quella del viso) è più facile sciogliere i tappi!

Kikko ha detto...

@Alain
Si,durante la corsa il baso si libera,e rimane così anche appena finito...ma dopo un ora quando la vasodilatazione si esaurisce ritorna tappato e non poco...ma il mio è un problema cronico che purtroppo ci devo convivere nei periodi freddi...comunque grazie:-)