mercoledì 12 marzo 2014

Questione di centesimi...

Passaggio al 16°km con saluto rock!
Fantastica Domenica di Marzo con meteo perfetto per fare qualsiasi cosa...io ovviamente sono qui sul Lago Maggiore per correre la mezza maratona,già fatta diversa volte su questo tracciato sia in un senso che nell'altro,ma questo anno è cambiato il percorso,o almeno in parte,lasciando tutto sul lungolago fino a Stresa per 15km poi altri 3km verso Lesa,boa e ritorno a Stresa altro lato della strada...le premesse sono di percorso più scorrevole e tifo del pubblico non solo all'arrivo.
Siamo un po di amici del Run Team con due donne Ilaria e Daiana (alla sua prima mezza),più io,Giardo,Sonz,Gio,Luca,Trev,Andrea Bo e Andrea Ba,arrivata a Verbania con il battello incontro subito l'amico Nino e parliamo subito di ritmi da tenere,io dovrei correrla come allenamento pro-maratona di milano tra un mese,ma la giornata è talmente bella che nonostante arrivo da una settimana di carico decido di correrla come fosse un 10000m da ripetere due volte con recupero 1000m, questo perchè se dovessi sentire che non vado potrei sempre mollare e proseguire tipo medio,invece a Nino dico che ha l'obbligo di provare a tirarla per fare il PB perchè non ha mai avuto questo stato di forma.
Ci salutiamo e ognuno va a fare la propria vestizione e riscaldamento,io sono molto tranquillo e per niente agitato sarà proprio questo mio non pensare al tempo per forza,una volta fatto 2 km di corsa lenta e scatti vado in griglia e ritrovo l'amico blogger,pochi minuti e via si parte,da qui le nostre gare saranno diverse,e lo ritroverò al traguardo,all'inizio c'è un po di calca,sto attento a dove metto i piedi io e dove li mettono gli altri visto che in tanti tagliano da destra a sinistra e viceversa,non li ho mai capiti....una volta passato il primo km mi metto al mio passo e decido di non guardare il Garmin come faccio spesso ma di correre a sensazione e dargli un occhiata solo ogni 5km,così farò e sarà la mia fortuna.
Mezza del lago Maggiore
Il percorso non è veloce lo so ma se riesci a non subire troppo le salite e recuperare bene nelle discese si può tenere un buon ritmo fino alla fine,certo non è piatta da tempo come Vittuone o Trecate,ma il panorama oggi aiuta a correre,è davvero uno spettacolo,le mie gambe non sono leggerissime in questi primi 5km ma guardando il tempo sotto i 19' mi rendo conto che è solo la sensazione perchè il ritmo c'è per fare un allenamento tirato,quindi insisto con questo ritmo trovando di volta in volta dei gruppetti che sembrano andare come me,poi però quando vedo che mollano un po sorpasso e continuo per la mia strada,il passaggio ai 10000m è un 15" sotto i 38' quindi pur non guardando il gps continuo a correre allo stesso modo,a questo punto dovrei fare un 1km più lento,mi metto dietro al gruppetto di turno e rallento un pochino ma alla fine forse neanche di 10" comunque abbastanza per sentire di nuovo voglia di spingere,vado davanti al gruppo sapendo di beccare più aria ma voglio fare ancora un bel 10000,così li stacco tranne uno di loro,con completo da triatleta,fisico muscoloso e bel passo,non ci parliamo ma lui resta spesso dietro a me,ogni tanto si sposta di lato come per dirmi non lo faccio per stare in scia,anzi la salita del 14°km la affrontiamo fianco a fianco per poi andare davanti ancora io nella discesa seguente che entra in Stresa,qui raggiungo Enrico un amico di Domo che  mi dice di non essere al meglio,ci salutiamo e passo il 15°km in 56' e rotti sono sempre in media e proseguo così senza fare calcoli,entro in Stresa e passo a fianco dell'arrivo che sarà tra poco meno di 6km,sulla sinistra la moglie di Andrea Ba. che fa il tifo,la ringrazio ancora,poi sento una voce forte e squillante che mi chiama è l'inconfondibile Patty (bloggeressa di Gravellona) compagna dell'amico Furio,poi vedo anche Pimpe che mi incita,ora in questi 3km ad uscire da Stresa la strada è un leggero falsopiano a salire che ti fa spingere un po di più per mantenere il ritmo,la cosa bella è che dall'altra parte vedo i arrivare il primo che chiuderà qualche secondo sopra l'ora...sembrava volasse e poi via via tutti gli altri...fortissimi!!!
Lo sprint finale
Arrivato alla boa,giro indietro e mancano 3km , il ragazzo triatleta mi passa e va davanti non riesco a stargli attaccato ma ci provo,ironia della sorte questi ultimi km che dovrebbero essere in leggera pendenza favorevole sembrano sempre in salita..boh...la cosa bella è incrociare gli altri che sono dietro e ricevere diversi saluti da amici,così arrivo al 19°km guardo il garmin e faccio due conti...se tiro al meglio posso battere il mio 1.20.18 così decido di aumentare e dare tutto negli ultimi 300m...recupero su quelli davanti a 500 metri dal traguardo affianco di nuovo il triatleta,proseguiamo vicini poi a meno di 200m dal gonfiabile vedo sul gps che mancano 25" agli 80'...do davvero tutto come fosse uno sprint..il cuore in gola lascio dietro il ragazzo e chiudo sotto al traguardo stoppando il gps...lo guardo e dice 1h19'59"!!ce l'ho fatta o no...eh si perchè la sorpresa arriverà nel pomeriggio con la classifica TDS che dice 1h20'00"...allora chiedo lumi a loro e ricevo questa risposta:
Real time
Non sapevo questa cosa del regolamento...comunque se per voi va bene io mi terrei il mio 1h19'59"!
Ciao a tutti!


31 commenti:

Brontorunner ha detto...

Grandissimo Kikko,
a volte correre a sensazione e senza guardare l'orologio permette di andare meglio ed in modo rilassato.
Anche tu, come nel mio caso alla Roma-Ostia, hai avuto uno sconosciuto triatleta come lepre.
Quanto allo scambio di corrispondenza con TDS, roba da pazzi!!!
1h19'59 vale oro.
Un giorno riusciremo a gareggiare insieme, magari in una maratona nel 2015?

Playbeppe ha detto...

Grande Kikko!
All’atto pratico 1h19’59” o 1h20’002 è la stessa roba, ma psicologicamente fa una gran differenza: ti capisco!
Comunque secondo più o secondo meno, gran bella prestazione: complimenti!

Brontorunner ha detto...

P.S.= ricordati di aggiornare il tuo personale nell'apposita sezione del tuo blog!!

Furio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Furio ha detto...

Poche balle amico mio, se volevi un under 80' vero e certificato, avresti dovuto fare 1h19'59"49 !!!

nino ha detto...

sempre a lamentarti!!!!!!

Patty ha detto...

cavolo sarebbe bastato che ti tuffassi, lungo come sei guadagnavi altro che 1 misero secondo :-D

Andrea87 ha detto...

Grande prova, direi anche inaspettata!? Bravo! Io invece rimango 5" sopra :-P

Pimpe ha detto...

kikko , 1 19 59 rimane .. perche' si parla di tempo non di matematica .. il 31 dicembre non viene arrotondato a gennaio :D

Furio ha detto...

Patty sarebbe bastato il magnetismo del suo piccolo naso, ancge solo sporgerlo leggermente avanti....ma non ce l ha fatta :-D

Gert dal Pozzo....già Instinct73 ha detto...

Ottima gara, complimenti! Come coach disapprovo il fatto di tirare quando si è nella fase di carico (lo pagherai un po' nei prossimi lavori di qualità) ma come runner gioisco per il PB!!!

Kikko ha detto...

@Brontorunner
Ciao Leo,hai assolutamente ragione,aver corso senza pensare ai tempi fin dall'inizio mi ha dato tranquillità e mi sono goduto tutto il tracciato che conosco bene essendo di queste parti,ma il lago Maggiore nelle giornate di sole è davvero bello.
diciamo che TDS mi ha risposto come uno dei tanti numeri che corrono...cioè c'è un regolamento e questo si deve applicare...io lo riporto invece alle gare in pista dove se fai i 100 metri in 9.99 non è 10.00!
Credo di meritarmelo...
Per quanto riguarda la maratona insieme come ti avevo già proposto,se vieni l'anno prossimo rifarò Londra...e se non la fai tu che ci lavori;-)

Kikko ha detto...

@Playbeppe
Certo come dicono quelli di TDS,1.19.59 o 1.20.00 non cambia niente ai fini pratici della gara...ma per noi runner ci sono dei piccoli muri cronometrici che cerchiamo di battere...e io per pochi centesimo l'ho abbattuto quindi non vedo perchè dovrei arrotondarlo per difetto.
Grazie per i complimenti che rinnovo a te per la tua prestazione!

Kikko ha detto...

@Furio
Eccoti qui amico mio...lo sapevo che mi avresti cazziato...in effetti come dici sarebbe bastato mettere avanti il naso...invece no..perchè avrei dovuto mettere li il chip!!
Se però consideri il tempo al momento del passaggio del naso l'ho fatto sicuramente anche arrotondandolo:-DDD
Ovviamente ci riproverò ad abbassarlo ancora la prossima volta così da non dover chiedere a TDS!

Fausto di Bio Correndo ha detto...

Sembra proprio che sia stato un gran bel fine settimana sportivo per tanti e quindi come fatto per altri.. Bravo Kikko! PB abbattuto parafrasando nino!

Kikko ha detto...

@Patty
Dopo Andrea rispondo a te così resto in famiglia...il tuffo invece era da prendere in considerazione...ma secondo me avrei comunque dovuto staccare il chip tenerlo in mano e mettere le braccia avanti...avrei fatto 1.18:-DDD
Grazie ancora per il tifo e le foto...sempre unica!

Kikko ha detto...

@nino
Hai ragione...dovevo accontentarmi tanto il personale l'ho fatto lo stesso...su un percorso difficile e senza pensarci...praticamente quello che hai fatto anche tu...grande caro...dovremmo trovarci più spesso alla linea di partenza...porta bene!

Kikko ha detto...

@Andrea87
Ciao Andre,avevo già visto il tuo commento su garmin connect,grazie mille...sono contento della gara e la giornata...tu dici che sei 5" sopra...si per ora....vedrai nei prossimi mesi mi darai almeno 2 minuti...hai grandi potenzialità...e lo sai!

Kikko ha detto...

@Pimpe
Grazie per il tifo all'ora di gara li a Stresa...mi ha sicuramente aiutato...e complimenti a te per i 1500m:-)

Kikko ha detto...

@Gert dal pozzo
Ciao Luca,anche il mio amico coach mi aveva detto di fare la gara a ritmo maratona -5"/8" poi però non avendo potuto correre la mezza a Vittuone a febbraio per la febbre,e non potendo fare un altra mezza prima del 6 aprile...ho voluto fare un allenamento un po più tirato...alla fine sono contento e so che questa settimana farò un po più di fatica nei lavori di qualità...ma dovrei andare a posto in poco tempo...spero;-)
Grazie!

Kikko ha detto...

@Fausto
Si hai ragione è stata proprio una bella Domenica...diciamo che io e nino ci siamo aiutati a vicenda prima della partenza e dandoci anche il cinque con la mano quando io avevo da mezzo chilometro girato la boa degli ultimi 3km e lui ci stava arrivando...davvero bello!

lello ha detto...

grande immenso Kikko ... sei stato fenomenale!!!!!!complimenti

Kikko ha detto...

@lello
Esagerato!!
Sarà fenomenale quando tu farai il tuo under 90'...perchè RB dovrà pagarti il caffè:-)
grazie caro

Gallodicorsa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Gallodicorsa ha detto...

Grandissimo! Complimenti per la gara e per il racconto...
Non è che magari hai perso qualche decimo di secondo prezioso durante il saluto rock...?! :)

Kikko ha detto...

@gallodicorsa
Può darsi anche perchè in quel momento non ci pensavo ancora a poter fare il tempo;-)

franchino ha detto...

Bravo Kikkone! Sarei dovuto venire anche io ma questa gara è stregata per me,... o PB o infortunio, sgrunt!

franchino ha detto...

Kikko ha detto...

@franchino
Peccato ci saremmo visti in gara perchè quel avanti e indietro con boa al 18°km ci permetteva di salutarci ovviamente tu quasi terminata io ancora da pedalare:-)))
Ciao caro.

Mauro Battello ha detto...

Milano T-R-E-M-A!
sotto o non sotto gli 80, resti un grande RUNNER.. il resto è noia!

Kikko ha detto...

@Mauro
Grazie caro niente in confronto a quello che stai preparando te...continua così:-)