mercoledì 2 marzo 2011

Un momento no...ma passerà!

Questo è un blog che parla di corsa...ma spesso la voglia di correre dipende molto da come stiamo di testa...nel mio caso è praticamente fondamentale che io stia bene mentalmente e se il mio stato d'animo è basso combino ben poco...settimana scorsa ho avuto un inconveniente di carattere economico di cui preferisco non parlarne ma che mi ha buttato giù...ho fatto qualche giorno senza correre con una strana apatia per come sono fatto io e infatti chi mi conosce se n'è accorto subito...non voglio andare oltre su questo argomento anche perchè ho la fortuna di avere una moglie fantastica che mi ha spronato a riprendermi in fretta e così sto facendo.
L'ultimo lavoro fatto prima di smettere erano queste ripetute sui 400m,ora ho ripreso a correre con 12 km di corsa lenta,poi ho provato a fare il lunghissimo da 32 km che avrei dovuto correre Sabato scorso...risultato non avevo abbastanza tempo a disposizione e ho fatto poco più di 29km a RM +10"/15" con sensazioni non buonissime negli ultimi 4 km,ieri ho poi scaricato correndo delle variazioni,farò ancora della corsa lenta e un lavoro di qualità con delle ripetute prima di andare con i miei amici Ste,Ale,Teo,Sonz e Cecca alla Lago Maggiore Half Marathon di Domenica 6 Marzo cercando quella voglia di divertirmi che mi merito.

Buone corse ragazzi.

12 commenti:

nino ha detto...

E SPERIAMO CHE DIVERTIMENTO SIA.!

KayakRunner ha detto...

Chissà, tante volte il pettorale ti mette addosso l'adrenalina che manca.

Gianluca ha detto...

Alè Kikko...alè!!!!

Lucky73 ha detto...

se parli di riscossione del credito verso clienti ti capisco perfettamente, ho il voltastomaco e mi passa la voglia di lavorare...

Spero comunque tutto ok Kikkone e se ti passa la voglia di correre vieni con me in bici :-)))

lello ha detto...

cofermo che quando hai qualche problema in testa la voglia di sbatterti a correre non e' molta , pero' a volte e' uno svago ... vai e divertiti

Oliver ha detto...

Quando succede la corsa diventa la valvola di sfogo, magari senza ritmi ne km, solo corsa. Ma non si è tutti uguali.
Tua moglie di ha spronato giusto, meno ricadi su te stesso prima ne esci, e con qualcuno fuori che ti aggancia fai prima. Dai Kikko!

GIAN CARLO ha detto...

sguardo fisso verso il domani e affrontalo ...di corsa

Diego ha detto...

Sbagliare è umano !

L'importante è guardare avanti !

Vamos Kikko !!!

Patty ha detto...

dai si puo correre anche come valvola di sfogo così per sgomberare la mente oppure passare una bella serata tra amici ;-)))

Kikko ha detto...

@Tutti
Grazie ragazzi,avere tanti amici è la vera cura...

caesar ha detto...

vedrai che dopo 21097mt
avrai le gambe stanche
ma la mente libera!!!

Kikko ha detto...

@Caesar
Spero proprio che sarà così!
ciao Cesare