martedì 24 aprile 2012

Medaglia di legno alla Monteregio Trail

4°al traguardo
Dopo due mesi di corsa su asfalto con ben 3 mezze terminate tutte intorno agli 81' ,ritorno al wild come avevo fatto correndo la Sentieri di Santa Cristina a Febbraio ma stavolta non c'è la neve in compenso le piogge copiose di questi giorni hanno lasciato su gran parte del percorso acqua e fango...e questo basta per dire che la gara è stata dura ma altamente divertente.
Arrivo presto a Ghemme che dista solo 20 minuti da casa mia,la prendo comoda,vado a ritirare pettorale e pacco gara(che vale l'iscrizione) poi scambio due parole con alcuni amici e torno all'auto a cambiarmi,una volta pronto cerco il Gps ma mi accorgo di averlo lasciato a casa in carica...decido che potrei tornare a prenderlo ma arriverei troppo tirato e non riuscirei a fare il riscaldamento..allora decido di stare senza e inizio a riscaldarmi...lo faccio per un bel 20 minuti,poi chiamo Furio e ci diamo appuntamento davanti al gonfiabile,una volta li mi dice che posso usare il Garmin di Patty che tanto a lei non serve visto che correrà come allenamento...ringrazio infinitamente lo metto al polso...sono di nuovo nella normalità.
Leprorso e lepriero
Io e l'amico "leprorso" facciamo questa foto ricordo e ci mettiamo davanti pronti per il via che arriva puntuale,il primo km è su asfalto poi si entra nel verde e si inizia a salire verso i vigneti,davanti si è formato un gruppetto di 5/7 persone che sono i soliti che mi bastonano sempre,non ci faccio caso,io seguo a ruota Furio come il solito cercando di tenere il suo ritmo che so essere sempre veloce nelle battute iniziali ma utile per rompere il fiato.
Dopo una serie di sali e scendi tra le vigne e prati,veniamo infilati da un ragazzo in salita,dove io mi sento sempre una "pippa",e una volta scollinati siamo al 4°km e noto che Furio non riprende il ritmo come suo solito allora lo affianco e gli chiedo come sta...la risposta è ...insomma...allora vado avanti io cercando di tenere il ritmo della persona che ci aveva appena passato..proseguendo si inizia ad entrare in zone boschive con fango sassi scivolosi e pozze d'acqua...io le prendo tutte...le mie Speedcross vogliono divertirsi...tengo bene il ritmo dell'altro ma Furio non è più subito dietro,penso che se si riprenderà lo rivedrò dopo...
Allora continuo la mia cavalcata,su una discesa a rotta di collo passo quello che era davanti e non lo rivedrò più perche poi il tratto centrale del percorso è tutto un leggero falso piano dove il mio ritmo costante diventa la mia arma in più..sto bene e mi sembra di avere appena iniziato mentre invece sono già dopo i 10km,non mi giro mai guardo solo davanti a me e ogni tanto in lontananza scorgo delle sagome ma non ci penso,mi sto divertendo così e se riesco a tenere arrivo sicuro nei primi 10 che per me sarebbe una bella soddisfazione.
La mia settimana e la gara
Poi intorno al 14°km uscito dal bosco ritrovo un tratto aperto in piano e vedo molto più vicino due corridori davanti a me che erano scappata fin dai primi km..li raggiungo,scambiamo due parole e poi mi metto davanti a fare l'andatura,uno di loro cerca di stare al mio fianco poi dopo un km mi dice che per lui questo ritmo è troppo e infatti poco dopo sono di nuovo solo...qui si rientra nel bosco con sali e scendi...dietro non sento niente e davanti non vedo più nessuno...poi al 17°km un amico che sta facendo la scopa della Nordic Walking mi dice vai Kikko che sei 4° e il 3° è avanti solo un 500 metri..io lo saluto e gli dico che cerco di continuare così senza aumentare..si perchè per me mancano ancora 5km e non so come sarà il percorso più avanti...poi tra il 18°km e 19°km di colpo una salita tra fango e sassi da arrampicata...qui si va su a quattro zampe ma svelti,una volta spianato vedo la sagoma del terzo avanti a me ma non di tanto poi mi volto e vedo l'amico Furio in grande recupero,allora gli grido ." Grande!!" lui fa lo stesso con me e così inizio ad aumentare il ritmo per cercare di prendere e non farmi prendere...poco dopo però la sorpresa,entriamo nell'abitato di Ghemme e allora capisco il percorso sarà meno di quello che credevo e non basterà per prendere quello davanti...aumento ancora lo stesso il ritmo,sto andando a 3'22"/km chiudo 4°assoluto a 7"dal terzo ma enormemente soddisfatto...Furio arriva subito dopo e ci abbracciamo..è stata veramente una bella gara.
Questa la classifica finale.

21 commenti:

Pimpe ha detto...

grande Kikkone, hai sentito arrivare il leprorso e ai tirato come un dannato ?

secondo me volevi prendere il terzo !
complimenti, altro che medaglia di legno ..!

p.s. Guarda che devi dargli la rivincita..

theyogi ha detto...

evvai, che ti dicevo...? un pò sbausciato ma felice come un picchio! ;))

Kikko ha detto...

@Pimpe
In realtà sono scappato perchè avevo paura che il Leprorso mi raggiungesse e mi segasse le gambe:-)
A parte tutto devo dire che in maniera diversa abbiamo fatto una bella gara con cavalcata finale...la rivincita non serve...Furio rimane il mio esempio da seguire...diciamo che alla prossima sarà ancora più dura stargli vicino:-)

Kikko ha detto...

@Yogi
Si nel finale ero a secco di liquidi ed ho iniziato a sbavare come un cavallo...che disastro:-)

Drugo ha detto...

4° e 5°, grande risultato. Grandi!

franchino ha detto...

Bravissimo Kikko, le sensazioni provate in gara a volte sono meglio di qualsiasi medaglia!
A presto e ancora bravo!

Patty ha detto...

Granderrimo!!! Come ho detto anche al leprorso, secondo me qualche soddisfazione te la toglieresti a correre e allenarti meglio nel verde ;-D

Kikko ha detto...

@Drugo
Si è stato bello dopo un ora e mezzo nei boschi arrivare praticamente insieme!
Ciao:-)

@Franchino
Parole sante...me le ricordo bene ancora adesso le sensazioni provate!
Ciao e grazie:-)

Kikko ha detto...

@Patty
Può darsi...ma dove lavoro non ho molta possibilità di allenarmi meglio nel verde...comunque sono già contento di poter fare ogni tanto qualche gara verde in vostra compagnia...tra pochi giorni ne abbiamo già un altra...vero?;-)

Patty ha detto...

Porca paletta me l'ero scordata ahahaha :-DDD

nino ha detto...

grande come sempre

Kikko ha detto...

@nino
Troppo buono...tu non hai voglia di correre un po nel verde?

lello ha detto...

4' e 5' fantastici e grandiosi!!!!!!!!!!!!

KayakRunner ha detto...

Complimenti Kikko, sei proprio in stato di grazia! :-)

Furio ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Furio ha detto...

Appuntamento per il 6 maggio su percorso molto più veloce ;-D

nino ha detto...

in questo momento non ho voglia e basta. ho bisogno di ricaricare le pile. ma solo sino al 6 maggio.

Kikko ha detto...

@lello
Si tra amici è bello arrivare così vicini dopo 21 km di fango:-)

@Kayak runner
Paolo,questa sarebbe stata la tua corsa,l'anno prossimo vieni a farla...merita:-)
Ciao caro.

Kikko ha detto...

@Furio
Si amico mio,sicuramente sarà con meno dislivelli ma per riuscire a starti davanti dovrò sbausciare già dal 1°km:-)

Kikko ha detto...

@nino
Perfetto allora,se vuoi riprendere il 6 Maggio perchè non vieni a correre la Ecomezza del Ticino con me e Furio?
Dai è tutta nel verde...

moreends ha detto...

rijbewijs kopen
comprare patente
führerschein kaufen
führerschein kaufen
comprar carta de condução